Sedentarietà - Dott. Gianfranco Aprigliano

La scarsa attività fisica rappresenta un fattore di rischio e purtroppo in Italia circa il 70% delle persone non praticano alcuna attività sportiva con continuità (ossia almeno 1 volta alla settimana). Sono numeri tristemente impressionanti. Ricordiamo che, anche per i non amanti dello sport, è sufficiente praticare 30 minuti continuativi di camminata a passo sostenuto 4 volte alla settimana per ottenere un effetto benefico sul cuore ed i vasi sanguigni (potremmo per esempio tornare a casa dal lavoro scendendo dalla metropolitana due fermate prima).